Expo, storie di bellezza e genialità

Un secolo e mezzo di storia delle Esposizioni Universali. Un tempo mosso, all’origine, da una spinta ideale superlativa: chiamare a raccolta gli esseri umani di ogni parte del mondo a mostrarsi reciprocamente ciò che di più bello e utile avevano creato. Un tempo ritmato, peraltro, anche da utilitarismo, egoismi, doppi fini, desiderio di potere. Un tempo affollato di eccezionali eventi storici e personaggi memorabili. Le vicende attraversate dalle molte Expo tenutesi a partire dal 1851 riflettono tutto questo: in una cavalcata travolgente si racconta di un giardiniere che costruisce palazzi, di nazioni che si scontrano con accanimento secolare, di artisti che creano capolavori, di una ballerina che strega un re, di ciclopici progetti falliti, di piccole invenzioni che cambiano la storia dell’umanità.


00:02:20 2021-11-05
Un secolo e mezzo di storia delle Esposizioni Universali. Un tempo mosso, all’origine, da una spinta ideale superlativa: chiamare a raccolta gli esseri umani di ogni parte del mondo a mostrarsi reciprocamente ciò che di più bello e utile avevano creat...
00:10:53 2021-11-10
La prima Esposizione Universale si tiene nel 1851. I primi tentativi sono francesi ma di fatto l’Inghilterra gioca in anticipo e piazza la prima Expo a Londra, nel centralissimo Hide Park. Gli inglesi pretendono però anche di salvaguardare l’erba e l...
00:08:54 2021-11-10
La Francia vuole prendersi la rivincita e organizza Parigi 1855: sono i tempi di Napoleone III e di una nuova ricerca di grandeur. Londra replica con l’Expo del 1862. Ma non si assiste a una semplice partita di ping-pong fra inglesi e francesi: di mezzo...
00:10:24 2021-11-10
Una grande potenza in fieri sta facendo capolino nello scenario internazionale e l’Expo lo registra in tempo quasi reale: Philadelphia 1876 celebra il centenario della Dichiarazione d’Indipendenza degli Stati Uniti d’America mettendo in mostra grand...
00:08:38 2021-11-10
Le Esposizioni Universali lasciano segni imperituri nella storia. È il caso di Parigi 1889, dalla quale ereditiamo niente meno che la Tour Eiffel, un simbolo tra i più celebrati della modernità. E pensare che alla sua comparsa si grida alla profanazion...

00:11:20 2021-11-10
Nel 1906 l’Italia, con Milano, è protagonista dell’Expo: ma quella eccezionale prima volta è segnata da un incidente che sfiora la tragedia e conserva ombre di mistero. Un incendio divampa nei padiglioni: colpevole carenza di sorveglianza? Dolo? Le ...
00:12:04 2021-11-10
Nel 1942 ancora l’Italia avrebbe dovuto essere protagonista, con un’Esposizione Universale organizzata a Roma come risposta fascista alle Olimpiadi grandiosamente allestite dalla Germania nazista a Berlino nel 1936. Avrebbe anche dovuto essere l’occ...
00:08:12 2021-11-10
Quando, dopo il conflitto, si torna a tessere la trama delle Esposizioni, siamo a Bruxelles ed è il 1958. Piena era post-atomica: l’atomo è presente ovunque, simbolo dell’enorme potere della scienza umana e spettro terrorizzante che incombe sul futu...
00:12:22 2021-11-10
L’expo di Osaka 1970 lascia una grande lezione: con un gesto ad altissima caratura simbolica si realizzano due ‘capsule del tempo’ da seppellire a memoria dell’altissimo grado di evoluzione tecnologica raggiunto dalla civiltà umana (e dal mondo n...